Studio Oculistico Ruggeri

Diagnosi e terapia delle patologie oculari

Studio oculistico Ruggeri


Il dott. Giuseppe Ruggeri, dello Studio Oculistico Ruggeri, si è laureato in 

Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bari nell’Anno 

Accademico 1975-76 e si è specializzato in Oftalmologia nell'anno 1980 

presso la Clinica Oculistica dell’Università degli Studi di Bari col massimo dei 

voti e la lode.
Ricercatore Universitario presso la Clinica Oculistica del Policlinico di Bari dal 

1978, nel 2001 è stato nominato Professore Aggregato di Oftalmologia 

presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bari.

Dal 1995 è stato dirigente del Centro Glaucoma del Policlinico di Bari fino a 

dicembre 2011, anno in cui è andato in pensione dall’attività pubblica.

I suoi principali interessi sono il glaucoma (diagnostica, terapia medica e 

chirurgica ) di cui è uno dei maggiori esperti, la chirurgia della cataratta, con 

impianto di lente intraoculare, la correzione dei vizi di refrazione (miopia, ipermetropia, astigmatismo), le maculopatie (diagnostica con esami 

strumentali, genetica con test predittivi sulla ereditarietà e terapia medica, 

laser e con iniezioni intravitreali), e la laserterapia della cataratta secondaria 

(capsulotomia yag laser), del glaucoma (iridotomia, trabeculoplastica), e della 

retina (trattamenti di retinopatia diabetica e rotture retiniche).

Nella sua ventennale esperienza come dirigente del centro glaucoma si è 

occupato di questa patologia sia a livello assistenziale (clinico e operatorio) 

sia a livello di ricerca scientifica effettuando numerosi studi clinici di 

farmacologia su farmaci antiglaucomatosi, studi inerenti lo stato del nervo 

ottico e del campo visivo e studi sulle modificazioni vascolari nel glaucoma.
Su questa patologia ha pubblicato un considerevole numero di lavori 

scientifici ed è stato relatore in numerosi congressi nazionali e internazionali.

Dott.ssa Enrica Ruggeri 

La dottoressa Enrica Ruggeri si è laureata presso l’Università degli Studi di Bari con 110/110 e lode discutendo una tesi sperimentale sul glaucoma asimmetrico. Nel corso dei suoi studi universitari ha trascorso un periodo di formazione a Strasburgo presso la Faculté de médecine dell’Université Louis Pasteur, dove ha frequentato la
Clinica Oculistica dell’ Hopital Civil des Hopitaux Universitaires di Strasburgo.

La dottoressa si è specializzata in oftalmologia presso la Clinica Oculistica del Policlinico di Bari con il massimo dei voti e la lode, discutendo una tesi dal titolo “Pressione intraoculare e spessore delle fibre nervose dopo singola iniezione
intravitreale di Ranibizumab: monitoraggio nelle 24 ore”.

I suoi principali interessi sono la diagnosi e la terapia del glaucoma (di cui si occupa da diversi anni) e della retina medica (in particolare delle maculopatie), la correzione dei vizi di refrazione. Si è formata per diversi anni, sin dai tempi dell’università, 

presso il Centro Glaucoma del Policlinico di Bari, collaborando a diversi studi scientifici, di cui uno presentato al congresso dell’ Associazione Italiana per lo Studio del Glaucoma (A.I.S.G.) nel 2010 e successivamente al congresso internazionale dell’Association for Research in Vision and Ophthalmology (ARVO), tenutosi a Miami nello stesso anno. Negli ultimi anni ha frequentato inoltre il Centro di Retina Medica del Policlinico di Bari, dove ha acquisito tutte le competenze per la diagnosi e il
trattamento delle patologie retiniche, avendo anche la possibilità di approcciarsi a tutte le moderne tecniche diagnostiche per le maculopatie attualmente disponibili (SD-OCT, fluorangiografia ecc.).

La dottoressa Ruggeri è inoltre coautrice di alcune pubblicazioni riguardanti 

patologie oculari rare su importanti riviste scientifiche internazionali.

La dottoressa si occupa anche di medicina del lavoro: esegue infatti visite ergoftalmologiche per videoterminalisti e per tutte quelle categorie di lavoratori per i quali la legge prevede valutazioni oculistiche ai fini dell’idoneità allo svolgimento
della professione; effettua visite sia presso i suoi studi (Studio Oculistico Ruggeri Bari e Grottaglie), sia in sede presso le aziende che lo richiedono, poiché dispone di tutta l’attrezzatura necessaria.

È anche consulente oculista  presso il Dipartimento Militare di Medicina Legale dell’Aeronautica Militare del Quartier Generale del C.S.A.M./3ˆ R.A, a Palese.

Nel luglio 2015 ha partecipato a un corso teorico-pratico di oftalmologia pediatrica presso l’Azienda Ospedaliera-Universitaria Meyer di Firenze.

È socia della Società Oftalmologica Italiana (SOI). Ha partecipato a diversi congressi nazionali e internazionali per l’aggiornamento professionale.